Lo staff

 

 

 

Pier Paolo Colombo

Pier Paolo Colombo è nato nel 1965, dal 1984 si occupa di amministrazione del personale e di consulenza in materia di lavoro, dal 1989 è iscritto all'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Milano al n. 1578. Dal 1991 e contitolare dello Studio Associato di Consulenza del Lavoro Colombo presso il quale si occupa di tutto ciò che riguarda la consulenza in materia di lavoro rivolta principalmente a piccole e medie aziende.

Gianluca Colombo

Gianluca Colombo è nato nel 1967, dal 1985 si occupa di amministrazione del personale e di consulenza in materia di lavoro, dal 1990 è iscritto all'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Milano al n. 1612. Dal 1991 e contitolare dello Studio Associato di Consulenza del Lavoro Colombo presso il quale si occupa di tutto ciò che riguarda la consulenza in materia di lavoro rivolta principalmente a piccole e medie aziende.

Paolo Crea

L'Avv. Paolo Crea è nato nel 1958, iscritto all'Albo degli Avvocati di Milano dal 1987; Avvocato civilista, dal 1991 collabora inoltre stabilmente con lo Studio Colombo occupandosi dell'aspetto legale nelle controversie di lavoro.

 

Nello studio operano 10 collaboratori specializzati nella gestione del personale, dal lavoro domestico alla grande industria e che gestiscono oltre 300 aziende e oltre 2500 rapporti di lavoro.

 

 

 Contattaci
 

News dello studio

mag16

16/05/2024

Decreto coesione- nuove agevolazioni contributive per i datori di lavoro

È stata pubblicata sulla G.U. n. 104 del 7 maggio 2024 il Decreto Legge 7 maggio 2024, n. 60, cd. “Decreto Coesione” Si fornisce di seguito un’analisi delle nuove agevolazioni

apr9

09/04/2024

Parità di genere – sgravi contributivi

  L’art. 5 della Legge n. 162/2021, prevede l’esonero dal versamento dell’1% dei contributi previdenziali, nel limite massimo di 50.000 euro annui, a favore dei datori di

mar26

26/03/2024

Rinnovo CCNL terziario distribuzione e servizi

In data 22 marzo 2024, tra CONFCOMMERCIO e le OO.SS. FILCAMSCGIL, FISASCAT-CISL e UILTUCS, è stata stipulata l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 30 marzo 2015 per i dipendenti

News